Wozzeck :  Opera  e  dramma

Docente: Gianpaolo Minardi

Il titolo del corso, dedicato al Wozzeck di Alban Berg, uno dei grandi capolavori del teatro musicale di tutti i tempi, ha un doppio riferimento:  il rapporto tra la creazione musicale e il dramma di Georg Büchner (Woyzeck) da cui il compositore viennese rimase folgorato, ma pure la contrapposizione tra la nozione di ‘opera’, quale organismo strutturato secondo forme individuate, e quella di ‘dramma musicale’ legato alla rivoluzionaria visione wagneriana dove la nozione di forma si esaurisce entro il flusso della ‘ melodia infinita’.

Il corso prevede una lezione introduttiva che, partendo da una osservazione panoramica del teatro musicale nel Novecento, si soffermerà sull’esperienza espressionista, con particolare riguardo alle trasformazioni del linguaggio musicale conseguenti all’erosione della tonalità manifestatasi sul finire dell’Ottocento con Liszt e Wagner.

Le tre lezioni successive verranno dedicate all’analisi dell’opera – un atto per ogni lezione – attraverso la proposta di una registrazione video che consentirà di seguire l’evolversi della tragedia nei vari momenti della originale traduzione musicale concepita da Berg sul calco del dramma di Büchner.

lunedì 3 febbraio 2014, h.18.30 – Circolo Giovane Italia – Via Kennedy, 7 
1_ Wozzeck :  Opera  e  drammaIntroduzione
lunedì 10 febbraio 2014, h. 18.30  Circolo Giovane Italia – Via Kennedy, 7
2_ Wozzeck :  Opera  e  dramma -Analisi dell’opera attraverso una registrazione – I atto
lunedì 17 febbraio 2014, h. 18.30  Circolo Giovane Italia – Via Kennedy, 7
3_ Wozzeck :  Opera  e  dramma -Analisi dell’opera attraverso una registrazione – II atto
lunedì 24 febbraio 2014, h. 18.30  Circolo Giovane Italia – Via Kennedy, 7
4_ Wozzeck :  Opera  e  dramma -Analisi dell’opera attraverso una registrazione – III atto

Comments Closed