Fortuny e il teatro di Wagner nella cultura italiana del Primo Novecento

Docente: Guido Giannuzzi

Il pittore, scenografo, fotografo spagnolo naturalizzato italiano, Mariano Fortuny (1871-1949), fu il più eclettico rappresentante del fenomeno chiamato “wagnerismo”, che esercitò profonda influenza sulle arti visive in Italia tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento. Il “wagnerismo” fu una vera e propria moda culturale, che, in ambito letterario, musicale, pittorico, godette di una diffusione vasta e penetrante. Nel campo delle arti visive, fu una delle manifestazioni più tipiche del gusto estetico a cavallo tra i due secoli, debitrice quanto ispiratrice del Simbolismo e del Liberty.

 Lunedì 23 febbraio 2015, h. 18.30 – Liceo Musicale Attilio Bertolucci – Viale Caprera, 5 – Barriera Bixio
1_Fortuny e il teatro di Wagner nella cultura italiana del Primo Novecento 
 Lunedì 9 marzo 2015, h. 18.30 – Liceo Musicale Attilio Bertolucci – Viale Caprera, 5 – Barriera Bixio
2_Fortuny e il teatro di Wagner nella cultura italiana del Primo Novecento 

Comments Closed